venerdì, 19 Agosto 2022

Aspettando la A, il Real è troppo per la Juve. L’inter recupera il Lione. il Milan vince a Marsiglia

La Juve perde nell'ultima gara della tournée americana per 2-0 con i campioni d'Europa del Real Madrid, gol di Benzema e Asensio. Lukaku e Barella sono gli autori della rimonta dell'Inter sul Lione per 2-2. Il Milan espugna il Vélodrome di Marsiglia, reti di Messias e Giroud.

Da non perdere

Prima sconfitta per la Juventus di Allegri nella tournée americana precampionato. Nella cornice del Rose Bowl di Pasadena, scenario della finale dei Mondiali del 1994, davanti a 90mila spettatori, la Juventus perde per 2-0 contro il Real Madrid. Dopo il pari in doppia rimonta contro il Barcellona, e la vittoria sui messicani del Chivas, la squadra di Massimiliano Allegri si arrende ai campioni d’Europa. Senza Pogba, l’allenatore livornese si affida al tridente Di Maria-Vlahovic-Kean, con Bremer ancora titolare al centro della difesa insieme a Bonucci. Pronti via ed è proprio il capitano bianconero a scheggiare la traversa con un gran calcio di punizione. Al 19′ Danilo stende in area Vinicius: calcio di rigore e Benzema, dagli undici metri porta in vantaggio i Blancos. Nel secondo tempo, il Real domina e non basta un’enorme prestazione di Mattia Perin, per evitare il 2-0 di Marco Asensio e la sconfitta dei bianconeri.

L’Inter pareggia 2-2 con il Lione e lo fa ancora in rimonta. Nel quarto impegno amichevole, al Dino Manuzzi di Cesena, la squadra di Simone Inzaghi rimonta il doppio svantaggio, grazie alle reti di Lukaku e Barella. In porta ancora Onana, il tecnico azzurro non rischia Skriniar e Gosens appena rientrati dall’infortunio, e fa partire dall’inizio la coppia d’attacco Lu-La. Alla prima azione buona, è il Lione a passare in vantaggio, grazie ad un gran gol di Alexandre Lacazette, su cross a centro area dell’ex milanista, Paquetà. Nel secondo tempo, altro pasticcio difensivo che propizia la rete dello 0-2, siglata da Cherki. Poi l’Inter reagisce. Prima Lukaku di testa, su cross di Di Marco e poi Barella in pallonetto, dopo un’ottima giocata di Lautaro Martinez. Ora i nerazzurri affronteranno il Villareal, sabato 6 agosto, nell’ultima amichevole prima del debutto in campionato.

Al Vélodrome di Marsiglia, dinanzi a 60mila spettatori, il Milan di Stefano Pioli batte per 2-0 il Marsiglia di Igor Tudor. I rossoneri, in attesa di Charles De Ketelaere, possono godersi l’ottima prestazione di Junior Messias. L’esterno brasiliano è protagonista assoluto della partita, prima con un gran gol all’11’, poi al 29′ con un assist per Giroud, che sigla la rete del raddoppio. Nel match contro i francesi, i rossoneri ritrovano Simon Kjaer, 8 mesi dopo l’infortunio al ginocchio. Pioli, in attesa dei rinforzi necessari, può ritenersi soddisfatto della prestazione dei suoi. Ora appuntamento a sabato 6 agosto, per l’ultima amichevole precampionato contro il Vicenza. Ultima sfida prima del debutto in campionato contro l’Udinese, sabato 13 agosto alle 18.30.

Ultime notizie