sabato, 20 Agosto 2022

F1 GP dell’Ungheria, prima pole position per Russell. Subito dietro le due Ferrari

Nell'ultimo giro disponibile è George Russell a rubare la pole position ad un fantastico Carlos Sainz. Notte fonda RedBull, Verstappen 10mo, Perez 11esimo.

Da non perdere

Quando tutti erano pronti ad esultare per una prima fila tutta Ferrari, ecco George Russell a guastare la festa ai fan della Rossa. Il talento inglese centra la prima pole position della sua carriera, proprio in Ungheria, dove appena dodici mesi fa portava a casa il primo punto in F1 con la sua Williams.

Mr Consistency estrae il coniglio dal cilindro all’ultima chance disponibile e beffa Sainz di appena 44 centesimi. Il pilota spagnolo, seppure secondo, è stato il vero mattatore delle qualifiche.

Carlos è stato infatti il più veloce di tutti in Q2, facendo registrare cronometri migliori del compagno di squadra Leclerc in tutte e tre le sessioni. Il monegasco, dal canto suo, ha pagato un cattivo feeling con le gomme, che lo hanno portato al bloccaggio in più di un’occasione.

I veri delusi del sabato sono invece i due piloti RedBull. Sergio Perez è stato il grande escluso delle Q3, facendo segnare l’11esimo tempo complessivo, mentre Verstappen ha accusato problemi di potenza con la vettura, concludendo 10mo.

Ultime notizie