venerdì, 19 Agosto 2022

Wta 250 Varsavia, grinta Paolini: rimonta e si prende la semifinale

Per l'italiana è la seconda semifinale consecutiva dopo quella conquistata la scorsa settimana a Palermo.

Da non perdere

Jasmine Paolini c’è. La 26enne di Castelnuovo di Garfagnana guadagna la semifinale del Wta 250 di Varsavia battendo in rimonta la svizzera Viktorija Golubic. Grande prova di carattere dell’azzurra che, sotto di un set contro un’avversaria che era sempre uscita vincitrice nei confronti diretti, rimane in partita e la fa sua con grande disinvoltura. La prima partita vede l’italiana in grande difficoltà: al primo game è già break per la Golubic che chiude 6-1 in appena 32 minuti. Troppo brutta la prima frazione giocata dalla toscana per essere vera. Al rientro in campo la musica cambia. La Paolini inizia a sfruttare il suo dritto e gli errori dell’avversaria, e proprio una palla corta che si ferma sulla rete regala il secondo set alla nostra portacolori. Il terzo e decisivo parziale inizia con tre game consecutivi vinti dall’italiana, che chiude con il punteggio di 6-2. In semifinale si aspetta la vincente della sfida tra la numero uno del mondo, la polacca Swiatek, e la francese Garcia, che ha battuto ieri la Cocciaretto.

Ultime notizie