martedì, 9 Agosto 2022

Palermo, appicca due roghi e tenta di provocarne un altro: 40enne fermato in flagranza di reato

Nel Palermitano, i Carabinieri di Termini Imerese hanno arrestato un 40enne per avere tentato dolosamente di provocare due incendi in contrada Chiarera.

Da non perdere

Vincenzo Ferrara, 40enne residente a Cerda, è stato arrestato dai Carabinieri con l’accusa di aver tentato di provocare dolosamente due roghi in contrada Chiarera, in provincia di Palermo. Stando alla ricostruzione della dinamica, l’uomo avrebbe dato fuoco a dei fogli carta e poi li avrebbe lanciati tra gli arbusti del Lungomare Cristoforo Colombo a Termini Imerese. Domenica mattina è stato bloccato in tempo dai Carabinieri prima che ne appiccasse un terzo, grazie all’aiuto dei passanti che lo hanno subito segnalato. Il 40enne è ora agli arresti domiciliari con l’obbligo del braccialetto elettronico.

Ultime notizie