sabato, 20 Agosto 2022

Bimba morta a Milano, la città si prepara all’ultimo saluto: i funerali venerdì 29 luglio

Dopo il nulla osta della Procura, il funerale della piccola Diana si terrà domani, venerdì 29 luglio, alle 15 presso la parrocchia di San Pietro e Paolo a San Giuliano Milanese. La cerimonia sarà pagata dal Comune di Milano.

Da non perdere

“A soli 18 mesi è volata in cielo la piccola Diana Pifferi”. È questa la frase che accompagna la foto della bimba lasciata sola dalla madre in casa a Milano. L’immagine la raffigura con una maglietta bianca e una gonnellina rosa circondata da palloncini ed è stata affissa sul cancello fuori dall’appartamento per annunciare il funerale. Le esequie si svolgeranno domani, venerdì 29 luglio, alle 15 presso la parrocchia di San Pietro e Paolo a San Giuliano Milanese. Il nulla osta è arrivato ieri 27 luglio dalla Procura, dopo l’autopsia svolta martedì. La cerimonia sarà pagata dal Comune di Milano e, probabilmente, parteciperà anche il sindaco, Beppe Sala. Si dubita invece della presenza di Alessia Pifferi, la mamma di Diana, che è in carcere in isolamento, per proteggerla dalle detenute, e sorvegliata speciale, onde evitare atti di autolesionismo. Sembrerebbe che la donna abbia chiesto ai suoi avvocati la data della celebrazione e avrebbe manifestato l’intenzione di partecipare. Secondo quanto riferito dai legali, Alessia non sarebbe ancora completamente collegata con la realtà dei fatti, né del tutto consapevole di ciò che è accaduto.

Ultime notizie