martedì, 16 Agosto 2022

Pallanuoto, stasera la finale Italia-Usa: Settebello a caccia del primo trionfo

L'Italia di Sandro Campagna sfida gli Usa nella finale di World League, trofeo che il Settebello non ha mai portato a casa. Dopo aver matato la Spagna in semifinale, gli azzurri scendono in acqua alle 20 contro gli americani, unica squadra capace di batterci nelle eliminatorie.

Da non perdere

Appuntamento con la storia. L’Italia di Sandro Campagna, arrivata a questa World League con il principale obiettivo di testare uomini e schemi in vista dell’Europeo, scende in vasca per una medaglia d’oro mai conquistata prima d’ora. Stasera, con fischio d’inizio previsto alle 20, il Settebello affronta alla Kibitzenau di Strasburgo gli Stati Uniti. Azzurri con il morale alle stelle dopo la vittoria di ieri nella semifinale contro la Spagna, parziale rivincita della finale mondiale di Budapest. E a proposito di rivincite c’è da riscattare stasera l’unica sconfitta arrivata durante il torneo, proprio per mano degli americani. Il ct azzurro ha potuto cogliere ottime indicazioni in vista dell’impegno continentale. Sugli scudi durante la competizione soprattutto il bomber Giacomo Cannella. Gli Usa dall’altra parte, dopo la netta vittoria 13-9 dello scorso 24 luglio, cercano il bis. Occhio quindi a Stevenson e compagni, e ai tranelli del selezionatore Dejan Udovicic.

Ultime notizie