venerdì, 12 Agosto 2022

Farm Festival X edizione: in Puglia 8 e 9 agosto con The Notwist, Emma Nolde, Post-Nebbia

Il 1° agosto, tra gli scavi peuceti, prenderà vita la preview del festival, con l’esclusiva data pugliese di Timber Timbre, il progetto del canadese Taylor Kirk, il cui sound cinematico gli è valso la presenza nelle colonne sonore di alcune delle serie tv più seguite degli ultimi anni

Da non perdere

Un viaggio sorprendente nel mondo delle arti, alla scoperta di nuovi linguaggi e di una gamma senza confini di suoni, parole ed emozioni, nel cuore di una Puglia inedita e tutta da vivere.

L’importante traguardo sarà festeggiato con il ritorno del festival nel suo habitat naturale, dopo l’edizione “boutique” del 2021 dovuta alla situazione pandemica: l’appuntamento è per lunedì 8 e martedì 9 agosto nella suggestiva Masseria Barsentum di Putignano (BA), anticipato da una speciale preview lunedì 1 agosto a Gioia del Colle (BA) all’interno del Parco Archeologico di Monte Sannace, che per la prima volta nella sua storia millenaria sarà location di un evento musicale.

Non vediamo l’ora di rivedere le facce del pubblico, facce nuove, facce conosciute, facce da scoprire. È con il pubblico che si costruisce il FARM, da qui il motto di questa edizione: #peoplemakefarm, che riprende e completa il concetto dello scorso anno #youmakefarm”.

Nuove location ma spirito di sempre, per una delle esperienze più interessanti del Tacco d’Italia, grazie alla quale l’arte, in tutte le sue sfaccettature multidisciplinari, arriva a illuminare e animare i luoghi meravigliosi e non convenzionali.

Da sempre caratterizzato da un’attenta mescolanza di musica, arti visive e danza, anche quest’anno il FARM Festival porta in Puglia una line-up che vanta alcuni tra gli artisti più interessanti della scena nazionale e internazionale.

Due dei nomi più freschi e sorprendenti della scena italiana si esibiranno nella serata di lunedì 8 agostoPost Nebbia, la band padovana capitanata da Carlo Corbellini che sta rinnovando la musica italiana con una proposta psichedelica e coraggiosa, e Studio Murena, collettivo milanese che sarà protagonista di un live potentissimo a cavallo tra jazz e rap. A chiudere la prima serata il dj set di Go Dugong, producer milanese di origini tarantine che garantirà un fine serata fortemente suggestivo con un mix sorprendente di suoni dal mondo e di riletture contemporanee di musiche della tradizione popolare pugliese. Nella stessa sera scopriremo anche il cantautorato inaspettato di Galea, la nuova scommessa di Sugar Music e Picicca, e due talenti della scena pugliese: il cantautore Grecale e il rapper di Monopoli Ivan. Ai piatti del dj set ci sarà anche l’immancabile Rais, resident dj del FARM Festival.

Martedì 9 agosto il FARM Festival (si) fa un regalo enorme per festeggiare 10 anni di orgoglio locale e indipendente, portando sul proprio palco un nome internazionale: The Notwist, una delle band più importanti del panorama rock europeo, amatissima anche dal regista Paolo Sorrentino che ha scelto alcuni loro brani per le colonne sonore dei suoi film, presenteranno il nuovo album “Vertigo Days” in un’esclusiva data pugliese. Ci sarà anche spazio per i brani estratti da “Neon Golden”, uno dei dischi più seminali dell’ultimo ventennio del rock, del pop e dell’elettronica internazionale.

Ad aprire il concerto Emma Nolde, una delle artiste italiane più innovative degli ultimi anni e finalista al Premio Tenco 2021 nella categoria Opera Prima. Insieme a lei ci sarà spazio anche per la scrittura sbarazzina e lo-fi del giovane talento di 42 Records Marco Fracasia e per i LAZZARETTO, la band pugliese che dopo un solo EP sta già calcando alcuni dei palchi più importanti d’Italia, fra cui quello del MI AMI. A chiudere la serata il live che mescola musica e calcio dei Materazi Future Club.

Aprendo sempre alla ricerca di nuovi orizzonti, quest’anno il FARM Festival schiude al pubblico le porte del Parco Archeologico di Monte Sannace a Gioia del Colle, luogo antichissimo e ancora inesplorato dalla musica dal vivo.

Il 1° agosto, tra gli scavi peuceti, prenderà vita la preview del festival, con l’esclusiva data pugliese di Timber Timbre, il progetto del canadese Taylor Kirk, il cui sound cinematico gli è valso la presenza nelle colonne sonore di alcune delle serie tv più seguite degli ultimi anni (“Breaking Bad”“Orange is the new black”“Wild, wild country”). Una serata all’insegna della suggestione, che vedrà in apertura Foundling, progetto della polistrumentista tedesca Erin Lang, l’esordio live del cantautore nocese Checco Curci, che presenterà in anteprima i brani dell’album di debutto in uscita in autunno con la supervisione artistica di Riccardo Sinigallia, e l’eclettismo del trombonista Michele Jamil Marzella.

Accanto ai live, il FARM Festival continua a coinvolgere le realtà del territorio per creare bellezza nella collaborazione: la Compagnia Eleina D., con le straordinarie coreografie di Vito Cassano, animerà Masseria Barsentum con incursioni di danza contemporanea. L’arte si creerà anche in tempo reale con l’happening di pittura di Fatti di China, a cui si affiancheranno mostre a tema a cura di artisti locali. Ci sarà anche un ricco angolo enogastronomico, con le migliori proposte selezionate dal FARM sul territorio insieme a Quadro e Birreria Oi!, e l’area market.

FARM FESTIVAL 2022 – PROGRAMMA
Lunedì 1° agosto – Parco Archeologico di Monte Sannace – Gioia del Colle
– TIMBER TIMBRE – unica data pugliese
– FOUNDLING
– CHECCO CURCI
– MICHELE JAMIL MARZELLA

Lunedì 8 agosto – Masseria Barsentum – Putignano
– POST NEBBIA
– STUDIO MURENA
– GO DUGONG dj set
– IVAN
– GRECALE
– GALEA
– RAIS dj set

Martedì 9 agosto – Masseria Barsentum – Putignano
– THE NOTWIST – unica data pugliese
– EMMA NOLDE
– LAZZARETTO
– MARCO FRACASIA
– MATERAZI FUTURE CLUB

I biglietti e gli abbonamenti sono in vendita su DICE: link.dice.fm/farmfestival2022

Ultime notizie