martedì, 16 Agosto 2022

Caserta, nasconde 16 chili di marijuana nell’auto: arrestato 40enne diretto a Roma

Un uomo è stato arrestato per aver nascosto 16 chili di marijuana all'interno del bagagliaio della sua auto: l'indagato era diretto a Roma per rivendere la droga acquistata a Napoli.

Da non perdere

Nella giornata di oggi, mercoledì 27 luglio, un 40enne di Roma è stato arrestato con l’accusa di detenzione di sostanze stupefacenti nella città di San Nicola la Strada in provincia di Caserta. L’uomo portava nella sua vettura, un’Opel Astra, oltre 16 chilogrammi di marijuana. L’indagato era in viaggio nell’autostrada A1 in direzione Roma quando è stato fermato per un controllo dai Carabinieri di Marcianise.

Durante la perquisizione del veicolo, sono state ritrovate 15 buste termosaldate di marijuana nascoste nel bagagliaio. Probabilmente la droga era stata acquistata nelle zone di spaccio gestite dalla Camorra di Napoli, per poi essere rivenduta nei quartieri della Capitale. Attualmente il 40enne si trova nel carcere di Poggioreale.

Ultime notizie