sabato, 20 Agosto 2022

Bimba morta a Milano, nulla osta dalla Procura per sepoltura. Referto autoptico entro 60 giorni

La Procura di Milano ha dato il nulla osta alla sepoltura e funerale della piccola Diana. Il primo agosto verranno effettuati gli accertamenti sul contenuto del flaconcino di En e sul latte rimasto nel biberon. Il referto completo dell'autopsia sarà disponibile entro 60 giorni.

Da non perdere

Dopo l’autopsia di ieri 26 luglio sul corpo della piccola Diana, la bimba di 16 mesi rimasta sola in casa per 6 giorni, la Procura di Milano ha dato il nulla osta alla sepoltura e ha consentito di scegliere la data per il funerale. Sono fissati invece per il 1° agosto gli accertamenti sul contenuto del flaconcino di “En” rinvenuto nell’appartamento di Alessia Pifferi, la mamma della bambina. In concomitanza verrà esaminato anche il latte rimasto nel biberon trovato vicino al corpo della piccola, per verificare la presenza di tracce del tranquillante, che si presume possa essere stato somministrato a Diana dalla madre. Si rileverà anche se ci sia oppure no il DNA della piccola sul beccuccio del biberon. Il responso completo dell’autopsia sarà disponibile entro 60 giorni.

Ultime notizie