sabato, 20 Agosto 2022

Travolto da sciame di vespe e calabroni: morto 53enne nel Bresciano

Un 53enne del posto, responsabile di un'impresa edile di pulizie sita a Darfo Boario Terme, è stato assalito da uno sciame di insetti mentre era di ritorno da casa di un amico in una strada di campagna. Purtroppo, all'arrivo dei sanitari, l'uomo era già deceduto. Al momento, la Magistratura ha disposto ulteriori accertamenti sulla salma. 

Da non perdere

Sarebbe deceduto probabilmente a seguito di uno shock anafilattico provocato da uno sciame di vespecalabroni. È successo lunedì scorso, 18 luglio, nel Bresciano, precisamente nel Comune di Costa Volpino. A quanto pare un 53enne del posto, responsabile di un’impresa edile di pulizie sita a Darfo Boario Terme, sarebbe stato assalito da uno sciame di insetti mentre era di ritorno da casa di un amico in una strada di campagna.

A lanciare l’allarme la stessa vittima che, tentando invano di fuggire, avrebbe chiesto aiuto, ma sarebbe stato rapidamente raggiunto e punto per decine di volte dagli insetti. Le grida dell’uomo hanno attirato l’attenzione di un residente della zona che avrebbe provato a prestargli soccorso prima di avvertire il 118. Purtroppo, all’arrivo dei sanitari, l’uomo era già deceduto. Al momento, la Magistratura ha disposto ulteriori accertamenti sulla salma.

Ultime notizie