sabato, 20 Agosto 2022

Scherma, in finale le spadiste cedono alla Corea: quinta medaglia per l’Italia

Perdono in finale le spadiste azzurre contro le atlete coreane in ottima forma. Un argento che va ad aggiungersi alle 4 medaglie guadagnate dall'Italia in questo Mondiale di scherma 2022 a Il Cairo.

Da non perdere

Italia-Corea 37-45. Ai Campionati del Mondo Assoluti di scherma 2022 al Cairo, in Egitto, dopo il bronzo appena conquistato dagli sciabolatori, le azzurre partono male nella finale a squadre di spada e non riescono mai a recuperare contro delle concentratissime coreane. Conquistano una medaglia d’argento che va ad aggiungersi alle altre 4 conquistate dagli azzurri in questo Mondiale.

Il match

Italia che inizia malissimo, 0-5 fra Fiamingo e Kang e poi 2-10 nel duello Navarria-Lee. Ad ogni affondo delle azzurre, le coreane riescono a toccare. Perseverano negli errori e le asiatiche ringraziano e arrivano ad un parziale di 6-15, velocità di un altro livello a differenza del gioco statico e poco intraprendente delle azzurre. Santuccio brava e sempre in partita riesce, quando chiamata in causa, a recuperare punti fino ad un punteggio ravvicinato di 25-27. Coreane che non demordono, però, e dimostrano la loro superiorità atletica e mentale in questa gara, che si chiude 37-45 per loro.

Appuntamento a domani con gli azzurri a caccia di altre medaglie.

Ultime notizie