venerdì, 12 Agosto 2022

F1, Leclerc in vista del GP di Francia: “Venivo da cinque gare difficili Spero di ripetere il weekend dell’Austria”

Dopo settimane travagliate, Leclerc ha ritrovato il sorriso con la vittoria a Spilberg, incalzato in conferenza stampa, spera di bissare con un'altra vittoria importante a livello personale.

Da non perdere

Settimane travagliate, condite da problemi alla power unit ed errori al Muretto, avevano minato la tranquillità e la sicurezza di Charles Leclerc. Il 16 monegasco, vero animale da qualifiche come dimostrano le sei pole position conquistate, ha ritrovato il sorriso con la super vittoria a Spielberg.

Interpellato in conferenza stampa, il “Predestinato” non ha nascosto l’amore per la Francia, confidando di “poter ripetere il weekend dell’Austria, con una vittoria importante a livello personale”. Charles non si è risparmiato nemmeno su le difficoltà maturate al RedBull Ring: “Sono state molto difficili per noi, abbiamo sempre sofferto con la gestione delle gomme e dunque in questo fine settimana dovremo concentrarci principalmente su questo aspetto”.

Ulteriore grattacapo per box e piloti saranno sicuramente i track limits, vero tallone d’Achille in Austria, così come in Francia per via della scarsa visibilità. “Io preferisco i cordoli come riferimento. Con la linea bianca siamo così bassi che non ti rendi conto di uscire anche di pochi centimetri ma comunque dobbiamo gestire la situazione”. 

Ultime notizie