martedì, 9 Agosto 2022

Tour de France, duello Vingegaard-Pogacar a Peyragudes: vince lo sloveno in volata

Vingegaard mantiene la leadership della Grande Boucle proprio davanti al corridore sloveno. Domani ancora salite.

Da non perdere

Tadej Pogacar si è aggiudicato la diciasettesima frazione del Tour de France, la Saint Gaudens-Peyragudes di 129 chilometri. Lo sloveno dopo un serrato duello ha battuto in volata la maglia gialla Vingegaard, rosicchiando al rivale quattro secondi in classifica generale, frutto degli abbuoni di tappa. Ennesimo testa a testa tra i due pretendenti alla conquista della Grande Boucle, dopo quelli andati in scena negli scorsi giorni.

Nella tappa odierna tutto accade negli ultimi 20 chilometri. Pogacar e Vingeggard si sfidano ruota a ruota fino all’ultima salita e dalla parte del corridore della UAE c’è anche il gregario Mc Nulty. Nonostante la situazione di svantaggio, il danese mantiene il controllo della situazione e a nulla serve il tentativo di attacco del vincitore degli ultimi due Giri di Francia, che può solo accontentarsi di mettere di poco le ruote davanti all’attuale leader della corsa. Domani ancora tappa ad alta tensione. Si va da Lourdes ad Hautacam e si sale ancora.

Ultime notizie