sabato, 13 Agosto 2022

Rimini, feste abusive e contratti di lavoro irregolari: multato ristoratore per 4mila euro

Feste abusive e personale tenuto con contratti irregolari, ristorante di Rimini sanzionato a seguito di un'azione congiunta della Guardia di Finanza e dei Carabinieri.

Da non perdere

Nei giorni scorsi è stato effettuato un controllo congiunto da parte dei Finanzieri e dei Carabinieri delle Tenenze di Cattolica nei confronti di un locale della zona porto, che avrebbe organizzato una serata danzante senza aver ottenuto la licenza necessaria da parte della Questura per lo svolgimento di spettacoli in ambienti aperti al pubblico. Il ristorante, non avendo effettuato la preventiva verifica dell’agibilità dei locali, andrà in contro ad una sanzione pecuniaria che potrebbe raggiungere i 1.549 euro.

Contratti irregolari

Accertamenti successivi hanno anche fatto emergere la violazione della legge Biagi riguardo la regolarità dei contratti di lavoro dei dipendenti. É risultato, infatti, che molti dei dipendenti avrebbero lavorato in maniera irregolare, perché assunti con contratto intermittente, infrazione punita con una multa raggiungibile i 2.440 euro.

Ultime notizie