venerdì, 19 Agosto 2022

Piacenza, arrestati quattro dirigenti di Si Cobas: proteste in tutta Italia

A Piacenza, sono stati arrestati quattro sindacalisti, dirigenti di Si Cobas, con una molteplicità di accuse a loro imputate. Scioperi in tutta Italia.

Da non perdere

Oggi, 19 luglio, a seguito del mandato della procura di Piacenza, la Polizia ha messo agli arresti domiciliari il coordinatore nazionale del SI Cobas Aldo Milani e altri tre dirigenti del sindacato piacentino: Mohamed Arafat, Carlo Pallavicini e Bruno Scagnelli. Le accuse a loro imputate sono associazione a delinquere per violenza privata, resistenza a pubblico ufficiale, sabotaggio e interruzione di pubblico servizio negli scioperi della logistica tra il 2014 e il 2021. La procura sostiene che tali scioperi siano stati organizzati con intenti estorsivi rispetto alle condizioni di lavoro da contratto nazionale.

Intanto, il sindacato USB e gli stessi lavoratori hanno organizzato scioperi e proteste contro gli arresti di stamani, come i due presidi a Napoli e a Pisa, mentre sabato ci sarà una manifestazione a Piacenza. In queste ore invece sarà convocata una conferenza stampa alle 12:00, proprio davanti la procura di Piacenza.

Ultime notizie