venerdì, 19 Agosto 2022

Europei di calcio femminile, l’Italia a casa: domani il via ai quarti di finale

Le azzurre chiudono il girone con un punto in tre gare e vengono meritatamente estromesse dalla competizione continentale. Domani al via la fase a eliminazione diretta.

Da non perdere

Peggio di così non poteva finire. L’Italia di Milena Bertolini esce meritatamente dall’Europeo inglese chiudendo il gruppo D all’ultimo posto ed è già tempo di analisi. Cosa non ha funzionato nel gruppo azzurro durante la kermesse europea? Il ct ha invitato giustamente le sue ragazze a voltare subito pagina, ma è altrettanto evidente che bisognerà far tesoro degli errori commessi. Nelle tre gare disputate la nazionale ha messo in risalto degli evidenti limiti difensivi sulle palle da fermo. Le reti subite contro Islanda e Belgio in situazioni analoghe sono probabilmente quelle che ci sono costate la qualificazione.

Anche in fase offensiva le azzurre non sono apparse efficaci. La dea bendata ci ha girato le spalle in un paio di occasioni (vedi il palo di Bonansea contro le islandesi e la traversa di Girelli contro il Belgio) e a parziale discolpa delle nostre ragazze aggiungiamo di aver giocato contro squadre che una volta raggiunto il vantaggio, si sono ben chiuse dietro la linea di centrocampo. A settembre contro Moldavia e Romania ci vorrà un’Italia diversa: occorre mettere in cassaforte la qualificazione al Mondiale del 2023.

Intanto domani in si torna in campo per la fase ad eliminazione diretta dell’europeo. Il programma prevede subito Inghilterra-Spagna. Le padrone di casa reduci da un girone eliminatorio giocato alla grande, proveranno a guadagnarsi un posto in semifinale contro la favorita numero uno del torneo. Negli altri match in campo Germania-Austria, Svezia-Belgio e Francia-Olanda.

Ultime notizie