martedì, 16 Agosto 2022

Caro benzina, prezzi in calo. Sconto di 30 centesimi prorogato al 21 agosto

Mentre il ministro dell'Economia e delle Finanze, Daniele Franco, ha firmato un decreto con il ministro della Transizione Ecologica, Roberto Cingolani, per estendere lo sconto di 30 centesimi sul carburante fino al 21 agosto, i prezzi alla pompa di benzina e gasolio sono in calo.

Da non perdere

Continuano a susseguirsi rialzi e ribassi sul prezzo dei carburanti, a causa dei rincari delle materie prime e dell’energia. Le quotazioni internazionali del gasolio oggi sono in calo, mentre il petrolio è in rialzo a 106 dollari al barile. In discesa anche i prezzi alla pompa di benzina e gasolio. Staffetta Quotidiana riporta, a seguito della rilevazione giornaliera, le riduzioni applicate ai prezzi consigliati della benzina: spicca Tamoil con -3 centesimo/litro sul prezzo della verde, mentre Eni, Q8 e Ip hanno ridotto di 2 centesimi al litro. Tamoil e Ip riducono inoltre di 1 centesimo il prezzo del gasolio.

Le medie dei prezzi comunicati dai gestori ieri mattina, 18 luglio, alle 8 su circa 15mila impianti all’Osservatorio prezzi del ministero dello Sviluppo economico che la Staffetta Quotidiana ha rilevato sono i seguenti: benzina self service a 1,985 euro/litro (-5 millesimi, compagnie 1,987, pompe bianche 1,981), diesel a 1,940 euro/litro (-5, compagnie 1,940 pompe bianche, 1,938). Benzina servito a 2,123 euro/litro (-3, compagnie 2,165, pompe bianche 2,041), diesel a 2,081 euro/litro (-2, compagnie 2,122, pompe bianche 1,998). Gpl servito a 0,820 euro/litro (invariato, compagnie 0,830, pompe bianche 0,810), metano servito a 2,197 euro/kg (invariato, compagnie 2,220, pompe bianche 2,180), Gnl 2,166 euro/kg (invariato, compagnie 2,200 euro/kg, pompe bianche 2,141 euro/kg). I prezzi sulle Autostrade restano oltre i 2 euro: benzina self service 2,092 euro/litro (servito 2,329), gasolio self service 2,051 euro/litro (servito 2,294), Gpl 0,920 euro/litro, metano 2,239 euro/kg, Gnl 2,157 euro/kg.

Intanto lo sconto di 30 centesimi su gasolio e benzina è stato prorogato in Italia fino al 21 agosto, attraverso un decreto interministeriale firmato dal ministro dell’Economia e delle Finanze, Daniele Franco, con il ministro della Transizione Ecologica, Roberto Cingolani. L’estensione dello sconto comprende benzina, gasolio, gpl e metano per autotrazione.

Ultime notizie