venerdì, 19 Agosto 2022

Migranti, l’hotspot di Lampedusa “si svuota”: in 210 lasciano la struttura ne restano 1014

A oggi, 11 luglio, i migranti che hanno lasciato l'hotspot di Lampedusa sono 210. Di recente, 80 persone sono state trasferite al porto prima di passare sul pattugliatore della Guardia Costiera, sempre diretta a Porto Empedocle. Se non dovessero verificarsi ulteriori sbarchi, i migranti all'hotspot di Imbriacola dovrebbero assestarsi a 234 unità.

Da non perdere

Si assestano a 210 i migranti che tra la tarda serata di ieri, 10 luglio, e questa mattina, 11 luglio, hanno lasciato l’hotspot di Lampedusa. Di questi, almeno 130 sono stati spostati su dei pattugliatori, unità navali specializzate e gestite dalla Guardia di Finanza, in direzione Porto Empedocle. Oggi, nella struttura di primissima accoglienza, risiedono 1014 migranti. Di recente, 80 persone sono state trasferite al porto prima di passare sul pattugliatore della Guardia Costiera, sempre diretta a Porto Empedocle. Nel frattempo, a Lampedusa, ha fatto ritorno la Nave San Marco gestita dalla Marina Militare che si occuperà di imbarcare circa 700 migranti prima di trasferirli ad Augusta o Pozzallo. Se non dovessero verificarsi ulteriori sbarchi, i migranti all’hotspot di Imbriacola dovrebbero assestarsi a 234 unità.

Ultime notizie