venerdì, 12 Agosto 2022

Crolla giostra nel Napoletano: 10 bambini feriti

Ieri sera, 10 luglio, nel Napoletano una giostra, con a bordo alcuni ragazzi, è crollata. Molti avrebbero riportato delle ferite lievi ma nessuno sarebbe in pericolo di vita.

Da non perdere

Io ero lì, ero presente. Mio figlio si trovava sul gonfiabile, mi son trovato a guardare nel momento in cui la giostra è andata a schiacciarsi a terra, nel momento in cui i bambini e i ragazzi erano con i seggiolini in volo. Ho soccorso alcuni bambini. Una bambina indiana era sotto le sedie a terra. Scena da rimanerci malissimo“. Queste le parole di un papà che, nella tarda serata di ieri, 10 luglio, ha assistito al crollo di una giostra con a bordo bambini e ragazzi. È successo nel Napoletano, precisamente in località Palma Campania.

A quanto pare la giostra in questione, gestita da privato e formata da seggiolini roteanti, avrebbe subito un cedimento strutturale proprio in un momento di stop. Sul posto, l’immediato intervento dei Carabinieri, assieme ai sanitari del 118. Tra i bambini e i ragazzi presenti sulla giostra, molti avrebbero riportato delle ferite lievi ma, fortunatamente, nessuno sarebbe in pericolo di vita. Solo una bimba di 12 anni è stata trasferita presso la struttura ospedaliera Santobono di Napoli. Al momento, al via le indagini per ricostruire l’esatta dinamica dell’accaduto e accertare le motivazioni che hanno portato al cedimento della struttura e al rispetto delle norme di sicurezza da parte del gestore dell’impianto.

Ultime notizie