venerdì, 12 Agosto 2022

Calcio, Euro England 2022: esordio difficile delle Azzurre contro la Francia

Le azzurre di mister Bertolini affrontano la Francia nella gara d'esordio a Rotterdam, domenica sera. Partita difficile, contro le n.3 nel ranking, nonché tra le probabili favorite per la vittoria del torneo.

Da non perdere

Domenica sera, in quel di Rotterdam, le azzurre affrontano la Francia nella partita d’esordio ai campionati europei. Partita difficile per le ragazze di mister Bertolini, contro una delle favorite alla vittoria finale, nonché attualmente al terzo posto nel ranking. Più abbordabili, invece, le altre due sfide del girone contro Islanda e Belgio. L’ultimo precedente tra le due compagini risale all’amichevole del 2018 a Marsiglia, terminato 1-1. Le azzurre puntano su Cristiana Girelli, attaccante della Juventus, che ha siglato 53 gol in 91 presenze con la maglia della Nazionale. Da tenere sott’occhio, fra le transalpine, Marie Antoinette Katoto, punta di diamante del Psg, oltre ad essere tra le favorite per vincere la classifica marcatori della competizione.

Le parole, in conferenza stampa, di Cristiana Girelli e Lucia di Guglielmo

L’attaccante della Juventus e della Nazionale

“Delle prime 8 squadre dello scorso Mondiale, ben sette erano europee: questo per capire quanta densità e qualità e calcio vero che siamo abituate ad affrontare e vivere. All’Europeo c’è il meglio del calcio femminile, per questo è un torneo difficile. Il nostro girone è composto dalla Francia che è al terzo posto del ranking FIFA, dall’Islanda e dal Belgio che io reputo ottime squadre”. 

Il difensore azzurro e della Roma

Al Mondiale 2019 ero una tifosa ed essere qui oggi è davvero indescrivibile, forse proprio essendo stata in quella veste, ogni giorno capisco l’importanza di quello che vivo e aggiungo un pezzetto ogni giorno. Ora come ora, la mia posizione preferita in campo, per abitudine, è terzino destro”.

Ultime notizie