martedì, 16 Agosto 2022

Milano, tornano gli anni ’90: Vengaboys Aqua e Eiffel65 infiammano la città

Nonostante il clima torrido, le migliaia di persone presenti al festival hanno alzato una nube di polvere a furia di ballare e cantare sulle note delle hit anni '90 più amate e famose.

Da non perdere

Il 3 luglio, all’ippodromo San Siro, si è svolto SO ‘90s, un festival dedicato a tutti gli amanti della musica anni ’90. L’evento dedicato alla musica, allo stile e alle icone del magico decennio, ha visto alternarsi sul palco tre delle band più rappresentative del panorama musicale dance internazionale di quel periodo: Vengaboys, Aqua e Eiffel 65.

Migliaia di persone si sono date appuntamento già dall’apertura dei cancelli per il dj set di Febbre a 90, punto di riferimento per tutti gli appassionati del genere, per rivivere le grandi emozioni legate al ritmo dei dischi che hanno fatto la storia, dagli Articolo 31 alle Spice Girls, 883, Gigi D’Agostino e ai Lùnapop.

Sono poi saliti sul palco i Vengaboys, celebre gruppo europop olandese. Con i loro soliti costumi sgargianti hanno animato la platea, cantando i brani più famosi come Boom boom boom boom e facendo dei giganteschi medley di cover anni 80 e 90, rigorosamente solo basi dance e voci.

A seguire gli Aqua che si sono presentati sul palco del festival con la band al completo, comprese le coriste. Hanno fatto uno show di grande livello tra la dance e il rock elettronico, portando cavalli di battaglia come Barbie girl e Around the world rivisitati in un nuovo stile live che ha creato un po’ di sconcerto nel pubblico che si aspettava probabilmente uno show molto più dance canonico.

Infine hanno concluso in bellezza la serata gli Eiffel 65, che hanno suonato tutte le loro hit, dalle più internazionali come Blue e Too much of heaven, a quelle dedicate al repertorio in italiano come Figli di Pitagora e Una notte forse mai più, facendo cantare e ballare le migliaia di persone presenti in un clima festoso e nostalgico.

 

Ultime notizie