venerdì, 19 Agosto 2022

Da oggi nei cinema Thor: Love and Thunder con cui Chris Hemsworth potrebbe dire addio alla saga

Esce oggi nelle sale il quarto capitolo dedicato al Dio del Tuono, Thor: Love and Tunder, che promette risate e anche romanticismo

Da non perdere

Approda oggi nelle sale italiane Thor:Love and Thunder, quarto capitolo dedicato al Dio del Tuono, interpretato da Chris Hemsworth. L’ultima avventura della saga vedrà Thor intraprendere un viaggio alla scoperta di sé stesso, viaggio che però verrà presto interrotto da Gorr, il cattivo di turno con le sembianze di un Christian Bale in stile Voldermort, intenzionato a sterminare tutti gli Dei e farli estinguere. Per affrontare la nuova minaccia, Thor chiederà aiuto a Re Valchiria (Tessa Thompson), a Korg (Taika Waititi) e all’ex fidanzata Jane Foster (Natalie Portman) la quale, con grande sorpresa, potrà sollevare il martello magico. Insieme i protagonisti si imbarcheranno in un’avventura intergalattica per cercare di fermare Gorr prima che sia troppo tardi.

Il film, che dopo il tono di alcuni tweet forse potrebbe essere l’ultimo con Hemsworth, come hanno dichiarato gli stessi attori sarà divertente e stravagante, con il tipico stile del regista Taika Waititi, il quale negli ultimi anni ha rivoluzionato il mondo della cinematografia legata ai supereroi. Nella pellicola ci sarà infatti spazio anche per il romanticismo, quasi mai associato ai fumetti e che invece il regista neozelandese ha voluto esplorare, dato che nel nuovo Thor “tutti i personaggi del film parlano d’amore, di cosa significhi per loro, anche il mio personaggio fatto di roccia e persino il cattivo Gorr, fondamentalmente mosso dall’amore”.

 

Ultime notizie