venerdì, 12 Agosto 2022

Siracusa, amianto elettrodomestici e pneumatici : scoperta discarica abusiva sequestrate 100 tonnellate di rifiuti tossici

Sequestrata una discarica abusiva di amianto ed eternit presso il fiume Asinaro: il materiale ritrovato rappresentava un grave pericolo per l'inquinamento del sottosuolo e del corso d'acqua

Da non perdere

La Guardia di Finanza di Siracusa ha sequestrato una discarica abusiva vicino al fiume Asinaro. L’area sequestrata, oltre 300 metri quadri, è stata individuata presso l’argine nord del fiume dalle Fiamme Gialle della Tenenza di Noto. Nelle vicinanze del fiume erano state depositate più di 100 tonnellate di rifiuti speciali. Gli oggetti erano stati abbandonati a cielo aperto ed esposti agli agenti atmosferici senza alcuna protezione, rischiando di inquinare il territorio e di disperdersi nel corso d’acqua.

Materiali tossici

Tra i materiali che sono stati rinvenuti nella discarica ci sono rifiuti solidi urbani, scarti di lavorazioni edili, materiale plastico, pneumatici, elettrodomestici usati e circa 30 tonnellate di onduline di amianto. Quest’ultimo è stato ritrovato in molti punti esfoliato e volatile, esposto agli agenti atmosferici senza alcuna protezione, rischiando di infiltrarsi nel terreno e di disperdersi nell’ atmosfera.

Ultime notizie