martedì, 9 Agosto 2022

Serie A, al via il raduno del Milan: primo allenamento della stagione per i Campioni d’Italia

A distanza di quaranta giorni dal Tricolore, Pioli e il suo Milan partono per il raduno pre-stagionale, tra applausi ed entusiasmo.

Da non perdere

A più di quaranta giorni dalla gloriosa trasferta di Reggio Emilia, che ha regalato il 19esimo scudetto al Milan, i ragazzi di Pioli tornano al lavoro. Numerosi tifosi hanno raggiunto Milanello per il primo allenamento della stagione, omaggiando tra applausi e cori i rinnovi più importanti, quelli di Maldini e Massara.

Presente anche l’AD Ivan Gazidis a completare il quadro dirigenziale al centro sportivo del Diavolo. Incompiuta invece la rosa, che deve fare a meno dei giocatori impegnati con le rispettive nazionali, mentre Giroud ha chiesto un giorno extra per motivi personali.

Tanto entusiasmo anche per mister Pioli, che si è lasciato andare alle prime dichiarazioni per Milan TV: “Credo che sarà una stagione particolare e nei primi tre mesi sarà un campionato a sé e molto importante per la stagione. Tutte le squadre si giocheranno qualcosa di importante e la preparazione dovrà essere di alto livello. L’importante è tornare qui, rivederci e lavorare assieme per ricreare quella magia che c’era la passata stagione”.

I CONVOCATI:
Portieri: Jungdal, Tatarusanu, Mirante.
Difensori: Coubis, Bartesaghi, Gabbia, Incorvaia, Michelis, Nsiala, Stanga, Kjaer, Caldara. Centrocampisti: Pobega, Brescianini, Adli, Eletu, Bakayoko, Gala.
Attaccanti: Castillejo, Diaz, El Hilali, Maldini, Rebic, Roback, Traorè.

Il Milan ha inoltre presentato la nuova maglia per la prossima stagione. Abbandonati i motivi della scorsa annata, il Diavolo ha abbracciato l’estetica della stagione 2020/2021, sulla quale non è stata inserita la patch del Tricolore. La ragione è presto svelata: sembra, infatti, che lo shooting fotografico si sia concluso prima della fine del Campionato e, dunque, della certezza del primato in classifica.

Ultime notizie