sabato, 13 Agosto 2022

Meteo, sabato da caldo record: 22 città da bollino rosso

Il bollettino del ministero della Salute sta segnando il livello di massima emergenza caldo: per sabato sono attesi 40°C in 22 città, in alcune ore le temperature potrebbero raggiungere i 42°-43° C.

Da non perdere

I termometri delle città continuano a segnare temperature da record; mercoledì e giovedì i bollini rossi sono stati 19. Secondo il bollettino del ministero della Salute, sabato 2 luglio dovrebbe essere una giornata da caldo record; l’emergenza viene indicata con livello 3, che indica condizioni di emergenza massima per tutta la popolazione. Il super caldo interesserà 22 città dal Nord al Sud: Ancona, Bari, Bologna, Bolzano, Brescia, Cagliari, Campobasso, Catania, Civitavecchia, Firenze, Frosinone, Latina, Messina, Napoli, Palermo, Perugia, Pescara, Reggio Calabria, Rieti, Roma, Trieste e Viterbo.

Cosa indica il livello 3

Le ondate di calore, che si verificano quando per più giorni consecutivi si registrano temperature molto elevate, sono spesso associate a tassi elevati di umidità e assenza di ventilazione e possono avere effetti negativi non solo sulle persone anziane e sui fragili, ma anche sulle persone sane.

Previsioni

In diverse aree della Penisola, nel fine settimana, la colonnina di mercurio raggiungerà i 40°C, con punte di 42°-43°C nelle zone interne di Umbria, Lazio, Abruzzo e Sicilia. Il picco del caldo è atteso per lunedì 4 luglio, mentre da martedì le temperature potrebbero tornare a scendere.

Ultime notizie