venerdì, 19 Agosto 2022

Ancona, colto da malore in acqua: morto 87enne

Un uomo di 87 anni è morto per un malore in acqua a Senigallia, nelle Marche. Mentre tornava a riva, si è accasciato e il tempestivo intervento dei bagnini e del 118 non sono serviti a salvarlo.

Da non perdere

Nella giornata di ieri, 30 giugno, un uomo di 87 anni è morto a Senigallia a seguito di un malore in mare. L’anziano era un turista residente in Emilia Romagna, in vacanza nelle Marche. Si trovava in acqua, a pochi metri dalla spiaggia, quando si è accasciato mentre tornava a riva. I familiari, che si trovavano poco distanti, hanno immediatamente dato l’allarme, richiamando l’attenzione dei bagnini che sono intervenuti tempestivamente portando l’uomo sul bagnasciuga e provando a rianimarlo. Sul posto sono arrivati anche i sanitari del 118 e il personale dell’Ufficio locale marittimo. Con l’arrivo dell’elisoccorso, il medico a bordo non ha potuto far altro che constatare il decesso dell’87enne.

Ultime notizie