venerdì, 19 Agosto 2022

John Cleese, successo per “Last Time to See Me Before I Die” al Teatro Arcimboldi

John Cleese riscuote successo con il suo spettacolo "Last Time to See Me Before I Die" al Teatro Arcimboldi

Da non perdere

Il comico inglese John Cleese è stato ieri, 29 giugno 2022, al Teatro degli Arcimboldi con “Last Time to See Me Before I Die”. L’attore, fondatore dei Monty Python, si è sempre distinto per la precisione dei suoi spettacoli, per la cura dei dettagli nei testi e per la sua impeccabile presenza scenica anche nei momenti di improvvisazione con la platea in una sorta di confronto aperto su temi scelti casualmente dal pubblico.

Cleese ha portato sulla scena il suo impagabile umorismo nero che da oltre otto anni caratterizza i suoi show. Infatti, il titolo di questo spettacolo allude ironicamente al fatto che questa esperienza live potrebbe essere l’ultima. “Last Time to See Me Before I Die” è infatti una specie di ultimo saluto affettuoso ai suoi spettatori

«Devo pagare alla mia ex moglie un divorzio da 20 milioni di dollari. Un tour mi permette guadagni costanti», ha affermato in un’intervista. Se così non fosse, starebbe a godersi la pensione e le sue stravaganti passioni (si interessa di fenomeni paranormali).”

La sua non è la prima comparsa a Milano ma già in passato aveva partecipato alla diretta mondiale dalla 02 Arena di Londra di “Monty Python Live” non da solo ma insieme ai soci sopravvissuti del gruppo comico. Quella è stata l’occasione per festeggiare il 45° anniversario dalla creazione dei Python e ricordare Grant Chapman, il suo compagno di “invenzioni televisive” morto prematuramente. Fu Gian Mario Longoni ad assicurarsi i diritti di quella storica serata, proiettata (forse è meglio dire mandata in onda) sotto il tendone del Ciak in piazzale Cuoco.

Ma non è stato il solo a voler sfidare Cleese. Infatti sul palco del Carroponte di Sesto San Giovanni dal 28 al 30 giugno c’è stato Andrea Pucci con lo spettacolo “Il meglio di”. E in quegli stessi giorni anche Cinzia Spanò con “Il condominio”, una tragicommedia post pandemica sulla vita in un condominio, metafora della più vasta condizione umana. E per finire, ricordiamo che sulla scena dell’Arena Milano Est dal 28 al 30 si sono alternati, rispettivamente, Pippo Ricciardi, Federica Cacciola, Guido Catalano e Roberto Mercadini.

Ultime notizie