venerdì, 19 Agosto 2022

Como, cocaina nascosta nell’auto: arrestata una donna tedesca

Una donna tedesca è stata fermata al valico autostradale di Brogeda con un panetto di cocaina nell'auto dalla Guardia di Finanza di Como per detenzione e presunto spaccio di sostanze stupefacenti.

Da non perdere

La Guardia di Finanza di Como e l’Agenzia delle Accise, Dogane e Monopoli hanno eseguito un controllo su un’auto guidata da una cittadina tedesca nel valico autostradale di Brogeda. La donna ha dichiarato di non avere nulla a bordo del veicolo ma, dopo un’ispezione più approfondita, è stato ritrovato più un chilo di cocaina ben nascosto. La cittadina tedesca è stata arrestata per detenzione e presunto spaccio di stupefacenti. La droga e la macchina sono state poste sotto sequestro come prova. Sono ancora in corso le indagini ed è garantita la presunzione d’innocenza della donna fino alla chiusura dell’inchiesta.

Ultime notizie