sabato, 13 Agosto 2022

Wimbledon, annuncio shock di Berrettini: “Positivo al Covid mi ritiro”

Matteo Berrettini ha annunciato tramite la sua pagina di Instagram di dover rinunciare a Wimbledon causa positività al Covid. Il giocatore romano, profondamente amareggiato come tutti i fans azzurri, avrebbe dovuto fare il suo esordio nel torneo in giornata contro il cileno Garin.

Da non perdere

Notizia shock per il tennis italiano nella seconda giornata del torneo di Wimbledon. Il n.1 d’Italia ed uno dei giocatori più attesi in quanto anche ex finalista della passata edizione, Matteo Berrettini ha annunciato il ritiro dal torneo in quanto risultato positivo al Covid. Il tennista romano attraverso la sua pagina di Instagram condivide con i suoi fans e non solo tutta la sua delusione. Ecco le sue parole: “Ho il cuore spezzato nell’annunciare che devo ritirarmi da Wimbledon, essendo positivo al Covid. Ho avuto sintomi influenzali e sono stato in isolamento negli ultimi giorni. Non ho parole per descrivere l’estrema delusione che provo. Il sogno è finito per quest’anno, ma tornerò più forte“.

Sul più bello

Parole strazianti quelle del numero 15 Atp, arrivate come un fulmine a ciel sereno e che ha lasciato tutti con un grosso amaro in bocca. L’azzurro dopo essere ritornato alla grande nel circuito per la stagione sull’erba vincendo due torneo consecutivi, l’Atp 250 di Stoccarda e dopo aver fatto il back to back al 500 dei Queen’s, era pronto per iniziare il suo percorso a Wimbledon (doveva giocare alle 14.00 ora italiana contro il cileno Garin). Nulla da fare ma solo grande delusione, l’ennesima per un ragazzo che negli ultimi mesi ha subito diversi infortuni ma che con grande forza di volontà e caparbietà è riuscito a risalire sempre la china e lo ha dimostrato nei due tornei vinti consecutivamente. Peccato davvero ma siamo sicuri che Berrettini, come ha detto lui stesso nell’annuncio, tornerà più forte e su questo penso siamo tutti d’accordo. Su questo non ci piove cosa che accade spesso a Londra e che è accaduta a Matteo in questi giorni.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Matteo Berrettini (@matberrettini)


Da cronaca è giusto ricordare come proprio ieri il croato Marin Cilic ha dato forfait sempre causa Covid e al suo posto nel primo turno è stato ripescato come lucky loser il portoghese Nuno Borghes. Paura per lo stesso Novak Djokovic, come tutti sanno non vaccinato contro il Covid e che pochi giorni fa si è allenato proprio con Cilic.

Ultime notizie