sabato, 13 Agosto 2022

Perugia, gira nudo per il troppo caldo: la mostra dei gioielli gli costa 10mila euro

Durante il weekend la Polizia di Perugia ha fermato un uomo che girava per le strade del capoluogo umbro totalmente nudo. Per lui sanzione amministrativa e servizi sociali.

Da non perdere

I primi giorni di questa estate 2022 hanno portato sulla penisola italiana un grande caldo. Temperature improbabili, venti caldi e quella voglia legittima di buttarsi in acqua. Ma se vivi in Umbria, precisamente a Perugia, l’idea di girare totalmente nudo per strada è da prendere in considerazione. Ed è proprio quello che è successo. Un uomo di 52 anni è stato fermato e sanzionato dalla Polizia di Stato, dopo essere stato beccato a girare nudo in via San Simone del Carmine.

Multa e servizi sociali

Agli agenti, l’uomo ha detto di essere uscito nel pomeriggio per una passeggiata e di essersi perso, non ricordando bene cosa fosse accaduto. Poi la spiegazione sul gesto: aveva deciso di togliersi i vestiti per il caldo e proseguire la camminata nudo. “Temendo un colpo di calore, gli agenti hanno richiesto l’intervento del 118 che, sopraggiunti poco dopo, hanno accompagnato l’uomo presso l’ospedale di Perugia per le cure e gli accertamenti del caso”. Niente detenzione per il 52enne, che però sarà sottoposto ai servizi sociali. Inoltre, a suo carico è stata contestata la violazione prevista dall’articolo 726 del codice penale (atti contrati alla pubblica decenza). Rischia una sanzione amministrativa pecuniaria dai 5 ai 10 mila euro.

Ultime notizie