sabato, 13 Agosto 2022

Auto contromano sull’A7, inevitabile lo scontro frontale: 2 morti e 3 feriti

I conducenti delle auto che hanno impattato frontalmente, un uomo e una donna, sono morti sul colpo. Cinque vetture sono rimaste coinvolte. Ferita ma fuori pericolo un'intera famiglia, tra cui un bimbo di 4 anni. Al momento sulla vicenda indagano gli agenti della Polizia Stradale.

Da non perdere

Tragico incidente nel primo pomeriggio di ieri, 26 giugno, lungo l’autostrada A7 Milano-Genova, in provincia di Pavia. Una vettura, che viaggiava contromano, si sarebbe schiantata frontalmente con un’altra auto che transitava in direzione Genova. L’impatto si sarebbe verificato tra i caselli di Gropello Cairoli e Casei Gerola. Nell’incidente, sarebbero rimasti coinvolti 5 veicoli. I conducenti dello scontro frontale, rispettivamente un uomo e una donna, sono morti sul colpo.

Coinvolto anche un terzo veicolo con a bordo padre e figlio di 34 e 4 anni, e la cugina dell’uomo. Il 34enne non è riuscito a frenare in tempo per evitare l’impatto con le altre 2 vetture. Fortunatamente sembrerebbe che i tre abbiano riportato ferite non gravi. Altre due auto avrebbero scontrato i veicoli coinvolti, ma nessuno a bordo ha subito lesioni. Sul posto, l’immediato intervento dei sanitari del 118 inviati dall’Agenzia Regionale Emergenza Urgenza della Lombardia con tre ambulanze, un’automedica e l’elisoccorso. Al momento sulla vicenda indagano gli agenti della Polizia Stradale.

Ultime notizie