martedì, 5 Luglio 2022

Meteo, pioggia e grandine al Nord afa e sole al Sud: Italia divisa in due fine settimana incerto

Su Piemonte, Lombardia, e in tarda serata anche sulle alte pianure di Veneto e Friuli-Venezia Giulia, previste piogge passeggere. Nessuna alterazione climatica, invece, per le Regioni del Centro-Sud e per Sicilia e Sardegna, dove Scipione l'Africano continuerà nella sua bollente avanzata con temperature che raggiungeranno picchi di 40°.

Da non perdere

Se da un lato Scipione l’Africano continua a tormentarci con temperature altissime, insopportabili e a tratti afose da diversi giorni a questa parte, dall’altra, invece, il gran caldo darà spazio a qualche temporale estivo, con possibilità di grandine. Temporali, questi, passeggeri che porteranno a un amento costante di umidità, soprattutto nelle prossime ore pomeridiane.

Sole e afa al Centro-Sud, rovesci passeggeri al Nord

Nello specifico, salvo per piccoli peggioramenti sui rilievi alpini occidentali e una moderata nuvolosità in transito sulle Regioni del Centro e su parte del Sud, con il trascorrere delle ore, una densità di nubi inizierà ad avere la meglio sui cieli dell’arco alpino, soprattutto nei versanti più occidentali. Già a partire dalla tarda mattinata, si verificheranno i primi rovesci  temporaleschi. In particolare su Piemonte, Lombardia, e in tarda serata anche sulle alte pianure di Veneto e Friuli-Venezia Giulia, previste piogge passeggere. Nessuna alterazione climatica, invece, per le Regioni del Centro-Sud e per Sicilia e Sardegna, dove Scipione l’Africano continuerà nella sua bollente avanzata con temperature che raggiungeranno picchi di 40°.

Ultime notizie