martedì, 5 Luglio 2022

Guerra in Ucraina, Kiev si ritira da Severodonetsk. Dagli Usa altri 450 milioni di dollari in aiuti militari

Le truppe ucraine hanno ricevuto l'ordine di ritirarsi dalla città di Severodonetesk, nel Lugansk. A riferirlo è stato il governatore della regione. Gli Stati Uniti, nel frattempo, hanno fatto sapere che invieranno altri 450 milioni di dollari in aiuti militari a Kiev. Tra questi, alcuni sistemi missilistici a medio raggio aggiuntivi.

Da non perdere

Le truppe ucraine hanno ricevuto l’ordine di ritirarsi dalla città di Severodonetesk, nel Lugansk. A riferirlo è stato il governatore della regione. “Saremmo felici di avere il papa a Kiev”, ha detto invece il Ministro degli Esteri Kuleba. “Con la diplomazia vaticana abbiamo lavorato molto ultimamente. Per spiegare che questa guerra è stata voluta dalla Russia, e che nessuno ha mai provocato Putin”. Poi ha parlato della recente visita nella capitale ucraina di Macron, Draghi e Scholz: “È stato il punto di svolta per la candidatura dell’Ucraina nell’Unione Europea”, ha affermato.

Lavrov: “Kiev mentiva con Poroshenko e continua a farlo con Zelensky”

“Le bugie sono il metodo scelto da Kiev per giustificare le proprie azioni. Non mi sorprende che le menzogne siano diventate il mezzo principale del governo ucraino. Ciò accadeva con Poroshenko e lo stesso succede con Zelensky”. A parlare così è stato il Ministro degli Esteri russo, Sergej Lavrov, in un’intervista rilasciata ad un’emittente bielorussa e ripresa da Tass.

Dagli USA altri 450 milioni di dollari in aiuti militari all’Ucraina

Gli Stati Uniti, nel frattempo, hanno fatto sapere che invieranno altri 450 milioni di dollari in aiuti militari all’Ucraina. Tra questi, alcuni sistemi missilistici a medio raggio aggiuntivi, per aiutare a contrastare i progressi russi in battaglia. L’ultimo pacchetto comprende quattro sistemi missilistici di artiglieria ad alta mobilità che raddoppieranno il numero di quelli attualmente in dotazione. Tutti e quattro sono stati già posizionati in Europa ed è già iniziato l’addestramento con le truppe ucraine.

Ultime notizie