domenica, 3 Luglio 2022

Wimbledon 2022, qualificazioni: fuori Seppi e Caruso. Impresa di Vavassori al primo slam londinese

Nel terzo e decisivo turno di qualificazione a Wimbledon nulla da fare per Salvatore Caruso, sconfitto dallo spagnolo Miralles e per Andreas Seppi eliminato dallo slovacco Lukas Klein.

Da non perdere

Tre i tennisti azzurri all’ultimo turno di qualificazioni per l’edizione 2022 dello slam di Wimbledon, in cerca di un posto nel tabellone principale. Eliminati Salvatore Caruso e Andrea Seppi, sconfitti rispettivamente dallo spagnolo Zapata Miralles e dallo slovacco Lukas Klein. Mentre la vera sorpresa è quella di Andrea Vavassori che ha vinto in rimonta contro il ceco Zdenek Kolar n.120 del mondo: per la prima volta accede al tabellone principale del prestigioso torneo londinese. È giusto ricordare che l’ultimo turno di qualificazione si è disputato al meglio dei cinque set e, non come nei primi due al meglio dei tre.

Vavassori n.255 del ranking ha dovuto faticare parecchio per avere la meglio sul suo avversario Zdenek Kolar al quarto set con il punteggio di 6-7, 7-6, 6-1, 7-6 in ben tre ore e mezza di dura partita. L’italiano sinora si è distinto per essere un buon doppista più che singolarista. Nel doppio ha già disputato 5 slam e vinto l’anno scorso l’Atp in Sardegna in coppia con Lorenzo Sonego. Ora la chance di farsi valere anche in singolo e provare a mostrare a tutti le proprie capacità. Certo non sarà facile ma, come si dice spesso nello sport, “non si molla mai”.

Salvatore Caruso invece ha ceduto al n.90 atp, lo spagnolo Berabe Zapata Miralles, avversario certamente più tosto di quelli toccati in sorte ai suoi connazionali. Il tennista iberico ha vinto il match in quattro set: 6-4, 6-7, 6-3, 6-3. Al siciliano Caruso, attuale n.200 del ranking, non è riuscita la personale impresa di entrare per la terza volta nel tabellone principale di Wimbledon.

Purtroppo anche il veterano Andreas Seppi, n.149 del mondo ha dovuto arrendersi al più giovane avversario, lo slovacco Lukas Klein n.224 Atp. IL 38 enne azzurro cercava la sua 17 esima partecipazione al tabellone principale del torneo di Londra. Speriamo che per il buon Seppi non sia l’ultima volta.

GLI ITALIANI QUALIFICATI AL TABELLONE PRINCIPALE DI WIMBLEDON

Nel maschile sono 6 quindi i tennisti azzurri che parteciperanno al torneo di Wimbledon: Jannik Sinner, Lorenzo Sonego, Fabio Fognini, Lorenzo Musetti, Matteo Berrettini e lo “stoico” Andre Vavassori.

Nel femminile invece sono 5 le rappresentanti azzurre: Camila Giorgi, Martina Trevisan, Lucia Bronzetti, Jasmine Paolini eD Elisabetta Cocciaretto.

Ultime notizie