lunedì, 4 Luglio 2022

Troisi torna sul grande schermo, Martone racconta i suoi grandi classici

Massimo Troisi torna al cinema con un documentario di Mario Mortone, regista recentemente premiato ai Nastri d’Argento. Verranno ripercorsi i momenti di vita ma anche i suoi grandi classici.

Da non perdere

Il grande Massimo Troisi tornerà sul grande schermo grazie al regista Mario Mortone (premiato ai Nastri d’Argento per” “Nostalgia e “Qui rido io”). Per il documentario verranno prese in considerazione testimonianze di colleghi e documenti inediti al fine di raccontare le particolarità, la creatività e il talento dell’attore.

Mortone racconta dell’amicizia nata con Troisi e di come sognava di lavorare con lui un giorno. “C’era grande stima reciproca, adoravo il suo cinema, vagheggiavamo di lavorare insieme. Portarlo sul grande schermo è qualcosa di speciale per me”. Questo, dunque, sarà un modo per tornare a parlare con lui, ascoltarlo, riportarlo alla mente di quanti lo conobbero per i suoi classici, ma anche un modo per farlo conoscere oggi. Un attore troppo avanti per la sua epoca, i suoi film sono tutt’ora attuali e in linea con i giorni d’oggi.

“Massimo è sempre rimasto vivo nell’immaginario collettivo, perchè era una grande anima e un grande artista” – ha poi concluso Mortone – “molto speciale è per me lavorare al fianco di Anna Pavignano, che di Massimo ha scritto tutti i film e la cui presenza indicava quanto Troisi fosse aperto e dialettico. Facciamo questo film per riascoltarlo, rivederlo e stare ancora con lui”.

Ultime notizie