mercoledì, 6 Luglio 2022

Scherma, il bilancio da record dell’Italia: al Cairo da favoriti per disputare i Mondiali

L'Italia della scherma ha raccolto un bottino da record agli Europei di Antalya 2022. Adesso, però, si punta a fare bene anche ai Mondiali 2022 che avranno inizio il 15 luglio al Cairo, in Egitto.

Da non perdere

Non si può non essere felici e soddisfatti di quanto fatto dagli azzurri agli Europei di Antalya 2022. Vittoria del medagliere, record di medaglie ritoccato, cinque finali su sei centrate a squadre con tre successi portati a casa, la consacrazione sul grande palcoscenico internazionale di giovani talenti che al loro debutto non si sono lasciati intimorire e che, anzi, hanno brillato.

Un bilancio da record

“Un grande Europeo con vista sul prossimo futuro, una prospettiva che dà ancora più valore agli splendidi risultati conseguiti”. Così Paolo Azzi, Presidente della Federazione Italiana Scherma, commenta il bottino record di 14 medaglie di cui 4 ori, 7 argenti e 3 bronzi. “Sostenerci e aiutarci a vicenda, così si vince da squadra”. Vittorie che passano anche da questi grandi valori che hanno riportato in un’intervista proprio i 4 fiorettisti azzurri Daniele Garozzo, Tommaso Marini, Alessio Foconi e Guillaume Bianchi guidati dal ct Stefano Cerioni.

Le numero 1 del ranking

Siamo state non brave, ma di più. Perché abbiamo stravinto.” Ed è proprio vero, le fiorettiste Arianna Errigo, Alice Volpi, Francesca Palumbo e Martina Favaretto sono state impeccabili in tutto il loro percorso e non potevano non chiudere in bellezza con un’altra medaglia d’oro e con la riconferma come prime in assoluto nel ranking. “E ora alziamo ancora di più l’asticella”, così si sono pronunciate anche le spadiste azzurre Mara Navarria, Rossella Fiamingo, Federica Isola e Alberta Santuccio, guidate dal ct Dario Chiadò, reduci da un cammino strepitoso fermato solo in finale dalle impeccabili spadiste francesi.

Testa ai Mondiali

Dopo i legittimi festeggiamenti, il mirino degli azzurri è già puntato verso i Campionati Mondiali di scherma 2022 che si terranno al Cairo, in Egitto, dal 15 luglio al 23 luglio. L’Italia dal canto suo può mettere sul piatto una stagione di Coppa del Mondo vissuta da protagonista e un Europeo da record: che la sfida abbia inizio.

Ultime notizie