mercoledì, 29 Giugno 2022

Scherma, Europei di Antalya: è oro per gli spadisti azzurri Santarelli Vismara Di Veroli e Cimini

Ancora medaglia d'oro per gli azzurri. Italia prima nella classifica per Nazioni ai Campionati Europei Assoluti Antalya 2022 con 4 ori, 6 argenti e 3 bronzi: 13 medaglie in totale.

Da non perdere

Ancora un’altra finale e un altro oro per l’Italia agli Europei di Antalya dove gli spadisti Andrea Santarelli, Federico Vismara, Davide Di Veroli e Gabriele Cimini, guidati dal ct Dario Chiadò, trionfano contro gli israeliani.

Il cammino verso la finale: gli spadisti azzurri hanno battuto la Repubblica Ceca nel tabellone dei 16 col punteggio di 45-34 e poi hanno superato nei quarti di finale la Svizzera grazie a un’ottima ultima frazione di Davide Di Veroli che ha recuperato dal 34-38 al 45-41 finale mettendo a segno 11 stoccate che hanno permesso agli azzurri di raggiungere le semifinali. Qui altro match nel segno delle rimonte: la Francia dell’oro individuale Yannick Borel era sopra 30-23, ma gli azzurri non si sono arresi e con Gabriele Cimini, che ha realizzato un parziale di 9-4, hanno iniziato la rimonta, proseguita nel segno di Di Veroli che alla priorità ha messo la stoccata del 45-44. In finale, azzurri sempre superiori, chiudono contro l’Israele per un punteggio di 45 a 32.

Argento per le sciabolatrici che hanno ceduto il passo ad una Francia inarrestabile.

L’Italia guida sempre più la classifica per Nazioni ai Campionati Europei Assoluti di  Antalya 2022 con 4 ori, 7 argenti e 3 bronzi: 14 medaglie in totale.

Ultime notizie