mercoledì, 29 Giugno 2022

Si rifugia nel Centro commerciale per evadere dalla noia: Carabinieri fuori servizio lo riportano ai domiciliari

I militari erano fuori servizio e stavano trascorrendo qualche ora nel centro commerciale quando hanno riconosciuto il detenuto in "libera uscita".

Da non perdere

Forse voleva rilassarsi facendo shopping o magari voleva approfittare della frescura del centro commerciale, ma per sua sfortuna anche due Carabinieri fuori servizio hanno avuto la stessa idea. Così la passeggiata fra le vetrine di Salvatore Di Napoli, 62enne del quartiere Soccavo, è finita con un arresto per evasione. L’uomo, infatti, era detenuto in regime di arresti domiciliari presso la sua abitazione, senza possibilità di allontanarvisi. A riconoscerlo due militari fuori servizio che avevano deciso di passare qualche ora nello stesso Centro Commerciale Azzurro di via Cinthia, al confine tra i quartieri di Soccavo e Fuorigrotta. I due Carabinieri, per altro, conoscevano molto bene il 62enne, perché più volte avevano controllato la sua abitazione per assicurarsi che rispettasse le limitazioni. Una serie di sfortunati eventi per Di Napoli, dunque, che è stato accompagnato in caserma e successivamente riportato presso la sua abitazione in attesa di giudizio.

Ultime notizie