domenica, 3 Luglio 2022

L’Italia vola in Canada, torna il Festival del Film Italiano Contemporaneo

Torna il Festival del Film Italiano Contemporaneo (ICFF) in Canada, con la sua 11esima edizione. L'estate di Montréal si veste in tricolore per un'edizione scoppiettante e ricca di novità. Tanti ospiti, concerti ed eventi nella Piccola Italia ogni mercoledì di luglio e agosto.

Da non perdere

Torna il Festival del Film Italiano Contemporaneo (ICFF) in Canada, con la sua 11esima edizione. L’estate di Montréal si veste il tricolore per un’edizione scoppiettante e ricca di novità. In programma film di ogni tipo, da quelli comici ai drammatici, documentari e omaggi, con la promessa di far riflettere, ma anche strappare delle risate.

Il Festival inizierà sabato 2 luglio alle 18:30 con un evento speciale al Cinéma Guzzo Lacordaire di Saint-Léonard (5940 Blvd des Grandes-Prairies) dove sarà proiettato “E noi come stronzi rimanemmo a guardare” (“On our watch”  in inglese), diretto da Pierfrancesco Diliberto, in arte Pif, e interpretato da Fabio De Luigi, ospite della serata. Su questo titolo particolare parla Francesco Esposito, responsabile della programmazione per il Québec dell’ICFF, affermando che deriva da una citazione di Andrea Camilleri. In realtà in film ha poco a che fare con le tematiche del grande scrittore siciliano. La trama infatti racconta di un manager aziendale che scopre un incredibile algoritmo per migliorare le prestazioni aziendali. L’unica pecca? Rende inutile il manager stesso. Per questa ragione viene licenziato, perdendo in breve tempo fidanzata, lavoro e amici. Un film che punta a far riflettere su come la tecnologia può invadere la nostra vita. Biglietti in vendita al costo di 15$ sul sito www.icff.ca .

Gli eventi continueranno al Ciné-Parc Dante, nella Piccola Italia, dove sono previste proiezioni all’aperto tutti i mercoledì di luglio e agosto, co-organizzate dall’ICFF e dalla SDC Petite Italie. I film inizieranno verso le 21:00, quando cala il sole, così che il pubblico possa godersi l’atmosfera della Piccola Italia, mangiando prima un gelato o una pizza per poi sedersi a guardare lo spettacolo. Sono previsti anche concerti, presentazioni e incontri con gli autori. Tutti i film saranno sottotitolati in inglese e francese.

La lista dei film prevede:

  • 6 luglio – “Sulla giostra” (2021), di Giorgia Cecere, con Claudia Gerini e Lucia Sardo.
  • 13 luglio – “Troppa famiglia”, di Pierluigi Di Lallo, con Ricky Menphis, Antonello Fassari, Claudia Potenza.
  • 20 luglio – “Vecchie canaglie” (2021), di Chiara Sani con Lino Banfi e Greg.
  • 27 luglio – “Lasciarsi un giorno a Roma” (2021), di e con Edoardo di Leo e Marta Nieto.
  • 3 agosto – “L’afide e la formica” (2021), di Mario Vitale con Beppe Fiorello.
  • 10 agosto – “Il silenzio grande” (2021), di Alessandro Gassmann, con Massimiliano Gallo e Margherita Buy.
  • 17 agosto –  “I fratelli De Filippo” (2021), di Sergio Rubini, con Mario Autore e Domenico Pinelli.
  • 24 agosto – “Ennio” (2021), di Giuseppe Tornatore.
  • 31 agosto – Film a sorpresa.

Sarà possibile “partecipare” al festival anche da casa grazie a ICFF at home, un mezzo virtuale che garantisce l’accesso a 10 film. L’abbonamento è disponibile sul sito www.icff.ca.

Ultime notizie