sabato, 2 Luglio 2022

Meteo, Scipione l’Africano colpisce ancora: da Nord a Sud attesi picchi fino a 43°

L'avanzata dell'anticiclone africano partirà prima nelle Regioni del Nord, per poi proseguire al Centro, fino a giungere nelle Regioni del Sud del nostro Paese, con temperature che raggiungeranno picchi di ben 43°. Una settimana, questa, probabilmente tra le più calde di questo mese e dell'intera stagione estiva 2022.

Da non perdere

Scipione l’Africano non sembra fare dietrofront e, per questa settimana, continuerà ad avere la meglio nel nostro Paese da Nord a Sud, con temperature che raggiungeranno picchi di ben 43°. Una settimana, questa, probabilmente tra le più calde di questo mese e dell’intera stagione estiva 2022, con punte di 38° in Valpadana e 40°/43° nel Foggiano e nelle zone interne delle due Isole. L’avanzata dell’anticiclone africano partirà prima nelle Regioni del Nord, per poi proseguire al Centro, fino a giungere nelle Regioni del Sud del nostro Paese. Nello specifico, nella Città di Bologna sono previsti ben 36° rispetto ai 34° registrati nel lontano 2003.

Stesse temperature nel capoluogo lombardo e in alcune città del Veneto e dell’Emilia. Al Centro-Sud le temperature cominceranno ad innalzarsi da metà settimana, con valori massimi fino a 38° a Roma, 37° a Firenze, 40° a Foggia, Matera, Catanzaro, Taranto e anche oltre sulle zone interne della Sardegna e della Sicilia. A fronte del caldo record che si avvertirà durante le ore diurne, gli italiani dovranno fare i conti con notti tropicali, dove le temperature non scenderanno al di sotto dei 20°.

Ultime notizie