domenica, 3 Luglio 2022

Roma, 20enne trovato morto con un colpo di pistola alla testa

Il 20enne, con una ferita alla testa, si trovava riverso per terra sotto un porticato, poco distante dall'abitazione dove viveva con i genitori.

Da non perdere

Un ragazzo di 20 anni è stato trovato morto con un colpo di pistola alla testa, in via Domanico, periferia est di Roma. I carabinieri sono giunti sul posto a seguito di numerose chiamate arrivate al 112, dalla zona di Finocchio, questa mattina, martedì 14 giugno, dove è stato poi trovato il giovane. Si tratta di un ragazzo nato a Tivoli nel 2002 e residente con la famiglia poco distante dal luogo del delitto.

Un giallo quello che si è presentato ai militari della compagnia di Frascati intervenuti sulla strada del VI municipio delle Torri. Il 20enne, con una ferita alla testa, si trovava riverso per terra sotto un porticato, poco distante dall’abitazione nella quale viveva con i genitori. Trovata anche l’arma utilizzata e davanti al luogo della tragedia non sono mancati momenti di tensione fra i parenti del ragazzo ed i primi soccorritori, compreso il medico legale.

I carabinieri hanno sequestrato la pistola e al momento non escludono nessuna ipotesi, incluso il gesto volontario.

Ultime notizie