sabato, 2 Luglio 2022

Napoli, irruzione in villa per la rapina: proprietari picchiati e derubati caccia ai malviventi

Un gruppo di malviventi ha fatto incursione in una villetta familiare. I rapinatori hanno bloccato e legato i coniugi assieme al figlio maggiorenne, prima di svaligiare completamente l'abitazione e darsi alla fuga.

Da non perdere

Shock nel Napoletano, precisamente nel Comune di San Giuseppe Vesuviano, dove un gruppo di malviventi, composto da 4 o 5 soggetti, probabilmente di nazionalità straniera, avrebbe fatto incursione in una villetta familiare, abitata da una famiglia del posto. È successo alle primi luci dell’alba di sabato scorso, 11 giugno. I rapinatori avrebbero bloccato e legato brutalmente i coniugi, presenti assieme al figlio maggiorenne della coppia, prima di svaligiare completamente l’abitazione e darsi alla fuga. Di fronte a una minima reazione non opportuna da parte dei 3 malcapitati, i malviventi avrebbero reagito con pugni e schiaffi. A lanciare l’allarme le stesse vittime, dopo che i soggetti si sono dati alla fuga. Sul posto, l’immediato intervento dei Carabinieri che, ora, dovranno rintracciare i malviventi.

Ultime notizie