sabato, 2 Luglio 2022

Bergamo, camionista trovato morto in un parcheggio: sul corpo nessun segno di violenza

A Treviglio un camionista rumeno di 45 anni è stato trovato morto in un parcheggio. Il decesso sembrerebbe avvenuto per cause naturali, ma la Polizia ha aperto le indagini per far luce sull'accaduto.

Da non perdere

Un camionista di 45 anni è stato trovato morto nel pomeriggio di oggi, intorno alle 14, in un parcheggio di Treviglio, in provincia di Bergamo. Secondo le prime informazioni, sembrerebbe si tratti di un uomo di nazionalità rumena residente nel piacentino, che ha perso la vita per cause naturali qualche ora prima.

I fatti devono essere ancora confermati dagli agenti di Polizia, che hanno aperto le indagini per capire le cause precise della morte, ma sul corpo non sono stati riscontrati segni di violenza e l’abitacolo del mezzo è risultato in ordine. L’allarme è stato lanciato dal titolare dell’azienda per cui lavorava l’uomo e sul posto è intervenuto il personale sanitario a bordo di un’ambulanza e di un’automedica.

Ultime notizie