sabato, 2 Luglio 2022

Vaiolo delle scimmie, nel Regno Unito superati 300 casi

Nel Regno Unito sono stati confermati 77 nuovi casi, che portano il bilancio totale a 302 positivi suddivisi in: 287 in Inghilterra, 10 in Scozia, 3 in Galles e 2 in Irlanda del Nord.

Da non perdere

Il vaiolo delle scimmie continua a dilagare, come previsto qualche settimana fa dall’Oms che annunciava: “È solo l’inizio”. Il Paese europeo maggiormente colpito è il Regno Unito, dove i casi superano la quota di 300. Questo è il dato aggiornato dell’Agenzia per la sicurezza sanitaria Ukhsa, che ha registrato 77 nuovi positivi. Specificatamente 73 casi sono in Inghilterra, 2 in Galles e 2 in Scozia. Questi dati portano “il numero totale confermato nel Regno unito a 302 al 5 giugno”. Il bilancio attuale, suddiviso per zone, è di 287 casi confermati in Inghilterra, 2 in Irlanda del Nord, 3 in Galles e 10 in Scozia.

Ultime notizie