lunedì, 4 Luglio 2022

Migranti a Lampedusa, 281 sbarchi nella notte: hotspot al collasso

Sbarchi senza sosta si sono registrati a Lampedusa durante la notte appena trascorsa. Sono 281 i migranti fatti sbarcare sull'Isola. L'hotspot è di nuovo al collasso.

Da non perdere

A Lampedusa continuano, senza sosta, gli sbarchi dei migranti: nove durante la notte appena trascorsa. Sono 281 i migranti appena arrivati sull’Isola, e l’hotspot di contrada Imbriacola è tornato è di nuovo al collasso.

Gli sbarchi

A bordo di un barcone di 11 metri, a 4 miglia dalla costa, gli uomini della Guardia di Finanza hanno intercettato 73 migranti che sono stati fatti sbarcare intorno alla mezzanotte; poco dopo altri 73, fra cui una donna, avvistati su un’imbarcazione di 10 metri. La Guardia Costiera, sempre durante la notte, ha bloccato un barchino di 5 metri con a bordo 10 tunisini, e altri 13 sono stati individuati dalla motovedetta delle Fiamme Gialle.

Cinquantasette tunisini, tra cui 6 donne, hanno raggiunto autonomamente l’isola, approdando direttamente a Cala Pisana. Sempre dalla Tunisia sono stati intercettati altri due gruppi, di 15 e 13 persone, che viaggiavano su due barchini lasciati alla deriva. Alle prime luci dell’alba gli ultimi due approdi, di 14 e 13 migranti, provenienti da Pakistan, Siria e Sudan. Per tutti è stato disposto il trasferimento nell’hotspot di contrada Imbriacola, dove attualmente si trovano 880 persone a fronte dei 350 posti disponibili.

Ultime notizie