martedì, 5 Luglio 2022

Lancio di razzi dalla Corea del Nord, Seul e Washington rispondono con 8 missili: “Minacce sempre più sofisticate”

Per il funzionario del Ministero della Difesa Sudcoreano: "Il lancio combinato di missili terra-terra dimostra che, anche se Pyongyang provoca con lanci da vari luoghi, Usa e Corea del Sud hanno la capacità e la prontezza di colpire immediatamente con precisione in relazione all'origine della provocazione".

Da non perdere

Botta e risposta tra Corea del Nord e Corea del Sud. Oggi, 6 giugno, Seul e Washington hanno lanciato 8 missili al largo della costa orientale dopo i razzi lanciati da parte della Corea del Nord nel Mar del Giappone, esattamente un giorno fa. È quanto si apprende da una nota di un funzionario del Ministero della Difesa Sudcoreano: “Il lancio combinato di missili terra-terra dimostra che, anche se Pyongyang provoca con lanci da vari luoghi, Usa e Corea del Sud hanno la capacità e la prontezza di colpire immediatamente con precisione in relazione all’origine della provocazione“.

In questo momento le minacce nucleari e missilistiche del Nord stanno diventando sofisticate. Hanno un livello tale di minaccia non solo per la pace nella penisola coreana, ma anche nel Nordest asiatico e nel mondo“, ha aggiunto il Presidente Yoon Suk-yeol, scoraggiando qualsiasi altro tentativo di minaccia.

Ultime notizie