lunedì, 4 Luglio 2022

USA, spara a 2 donne e si toglie la vita. Biden: “Dobbiamo intervenire”. NY alza età minima per comprare armi

Secondo quanto riferito dalla stampa locale, la sparatoria sarebbe avvenuta nel parcheggio della parrocchia mentre in Chiesa i fedeli erano intenti a celebrare un evento periodico per la pastorale giovanile. Joe Biden: "Le armi sono la prima causa di morte per i bambini in America, più del cancro".

Da non perdere

A pochi giorni dalla strage avvenuta in Texas che è costata la vita a 21 persone e un’altra mancata in Florida che ha portato all’arresto di un bambino di soli 10 anni, un altro episodio simile si è verificato nella Città di Ames, sita nella Contea di Story dello Stato dello Iowa. Ieri pomeriggio, 2 giugno, due donne sono state uccise a colpi di arma da fuoco nei pressi di una Chiesa della Città, da un uomo che ha poi rivolto l’arma contro di sé, togliendosi la vita.

Secondo quanto riferito dalla stampa locale, la sparatoria sarebbe avvenuta nel parcheggio della parrocchia mentre in Chiesa i fedeli erano intenti a celebrare un evento periodico per la pastorale giovanile. Al momento, non è stata resa nota alcuna generalità né sul Killer né sulle vittime e ancora non è stata individuata l’arma utilizzata nella sparatoria.

L’appello del Presidente Joe Biden

La tragedia si è consumata a poche ore dal Congresso tenuto da Joe Biden a New York circa l’acquisto di armi semiautomatiche. “Perché in nome di Dio un comune cittadino dovrebbe poter acquistare un’arma d’assalto che contiene caricatori da 300 colpi che possono sparare centinaia di proiettili in pochi minuti? Dobbiamo vietare le armi d’assalto“, ha esordito il Presidente. Biden ha pertanto chiesto di alzare l’età per l’acquisto di armi negli Stati Uniti da 18 anni a 21 anni, decisione già presa dallo Stato di New York

Il Presidente ha, inoltre, avanzato l’ipotesi di emanare delle leggi che diano il via libera a insegnanti e genitori di avvisare qualora un bambino o uno studente metta in atto comportamenti minacciosi, anche durante le ore scolastiche, rappresentando un reale pericolo per se stesso e per chi lo circonda in quel momento. “Le armi sono la prima causa di morte per i bambini in America, più del cancro“, ha concluso il Presidente.

Ultime notizie