lunedì, 4 Luglio 2022

Germania, treno deraglia in Baviera: almeno 4 morti e 60 feriti

Almeno 15 persone sarebbero in condizioni gravi o molto gravi. Fra i feriti anche diversi bambini e ragazzi che tornavano da scuola.

Da non perdere

Sono almeno 4 le persone che hanno perso la vita a causa del deragliamento di un treno in Baviera, nella Germania meridionale. L’incidente è avvenuto vicino a Garmisch-Partenkirchen intorno all’ora di pranzo. Si ipotizza che vi fossero numerosi studenti a bordo, trattandosi dell’orario di uscita dalle scuole. «Le persone vengono tirate fuori dai finestrini», ha raccontato un portavoce della polizia locale. Secondo l’ufficio distrettuale di Garmisch-Partenkirchen sarebbero 60 i feriti, 15 dei quali gravi o molto gravi. Fra i feriti anche alcuni bambini. Secondo quanto dichiarato, poco dopo la partenza del treno dalla stazione diversi vagoni a due piani sarebbero deragliati e tre si sarebbero completamente ribaltati.

Il giornale Der Spiegel ha riportato che il macchinista sarebbe rimasto intrappolato nel treno. Il deragliamento è avvenuto su un tratto a binario unico tra le stazioni di Garmisch-Partenkirchen e Oberau. Sgomento dal ministro federale dei trasporti Volker Wissing, che ha definito «drammatiche» le immagini che giungono dal luogo dell’incidente ed ha aggiunto che «i nostri esperti sono già sul posto per indagare sulla causa dell’incidente insieme alle autorità inquirenti.» Attualmente le dinamiche che hanno condotto al deragliamento sono ancora da chiarire.

Ultime notizie