sabato, 2 Luglio 2022

Al concorso da dirigente scolastico con l’auricolare: chiuse le indagini su dipendente comunale e complice

Durante un concorso per dirigente scolastico utilizzava auricolare per farsi suggerire le risposte dall'esterno.

Da non perdere

Oggi, 3 giugno, la Procura della Repubblica di Vibo Valentia ha inviato l’avviso di conclusione delle indagini a due persone per la partecipazione ad un concorso per dirigente scolastico. Secondo le ricostruzioni effettuate dalla Polizia, il candidato, all’epoca dei fatti, impiegato alla Regione Calabria, si era presentato alla prova con auricolare, microfono e un complice all’esterno.

Le indagini

Le indagini, condotte dalla Squadra Mobile della Polizia dopo alcune segnalazioni sulla presunta irregolarità della procedura concorsuale, hanno portato a scoprire che il dipendente aveva effettivamente utilizzato un microfono nascosto tra i vestiti per comunicare con un complice all’esterno. Gli inquirenti sono riusciti a identificare anche quest’ultima figura. Secondo l’accusa, il concorrente avrebbe dettato attraverso l’auricolare le domande della prova al presunto complice, che, a sua volta, avrebbe fornito le risposte e quindi consentito al “compare” di scalare le graduatorie.

Ultime notizie