sabato, 2 Luglio 2022

Migranti, in 294 sbarcati a Pozzallo

Dopo 10 giorni in attesa di un porto sicuro, la nave Ocean Viking, dell'organizzazione umanitaria Sos Méditerranée, ha attraccato al porto di Pozzallo, in Sicilia, dopo l'ok arrivato ieri sera da parte delle autorità italiane.

Da non perdere

La nave Ocean Viking dell’organizzazione umanitaria Sos Méditerranée, con 294 migranti a bordo, è approdata, questa mattina 30 maggio, al porto di Pozzallo.

L’imbarcazione, che attendeva da 10 giorni l’assegnazione di un porto di sbarco, ha ottenuto, ieri sera, da parte delle autorità italiane, l’ok per il porto siciliano. Nel corso della giornata di ieri, domenica 29 maggio, una donna, all’ottavo mese di gravidanza, era stata evacuata d’urgenza insieme al marito, e un altro migrante si era tuffato in mare per “stanchezza e disperazione”, così come sottolineato da Sos Méditarranée. A bordo della Ocean Viking anche un neonato di circa tre mesi e un bimbo di quasi 4 anni. Attualmente nell’hotspot di Pozzallo vi sono una sessantina di migranti, 14 nuclei familiari.

Anche a Lampedusa continuano gli sbarchi; nella notte altri 11 migranti sono approdati con un barchino di circa 6 metri, che era stato intercettato dalla Guardia di Finanza a 5 miglia dalla costa. Gli 11, tutti di nazionalità diversa, sono stati condotti presso l’hotspot di contrada Imbriacola.

Ultime notizie